Coronavirus in Italia: 4.458 casi nelle ultime 24 ore

Condividere

Nuovo record del numero dei tamponi effettuati: 128.098.

Il numero complessivo dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale così a 338.398. In Campania ben 757 nuovi casi, 683 in Lombardia e 491 in Veneto.

Aumentano di 190 i ricoverati, portando così il totale a 4.473. Il territorio campano non è tuttavia il più colpito, visti i quasi mille casi registrati in Lombardia: 983 in tutto.

Trend in ascesa di ricoverati (39) e contagi (ora 1.107 complessivi) nelle Marche. Calano i decessi, 22 rispetto ai 31 di mercoledì.

OMS: il 10% della popolazione mondiale potrebbe aver contratto il coronavirus
Nel mentre però l'Oms è già pronta per sostenere la popolazione di tutto il mondo all'uso del vaccino . Proprio quest'ultimo sembrerebbe essere in una fase già piuttosto avanzata di test.

Coronavirus, Beatrice Lorenzin positiva: attività della Camera a rischio
Forse l'ho preso dagli occhi, io porto gli occhiali per leggere, potrei aver toccato qualcosa o poggiato gli occhiali. Positivo, inoltre, anche il senatore del Maie Adriano Cario, come annunciato da lui stesso sabato 3 ottobre.

Il cancro non si ferma, le sue ultime decisioni
Una battaglia che l'attrice americana ha combattuto con forza anche se ora le sue ultime parole fanno temere il peggio. Per molti è stata e sarà sempre Brenda , l'iconico personaggio che l'ha lanciata ai tempi di Beverly Hills 90210 .

Ma a preoccupare non è solo l'Italia. In isolamento domiciliare i restanti 65.637 positivi. "Purtroppo si e' allargato a zone d'Italia meno preparate ad affrontarlo, questa e' la vera sfida di queste settimane". L'onda dei contagi continua la sua scalata con i ritmi della fase di emergenza di sei mesi fa. I casi asintomatici sono 219, sul totale 18 sono relativi alle Rsa, 53 ad ambiti scolastici. Lo rende noto l'Unità di crisi della Regione Campania nel bollettino di oggi.

La novità è che diventa da subito effettivo l'obbligo di indossare le mascherine anche all'aperto, se si è vicini a persone non conviventi. Un elemento fondamentale è rappresentato dal fatto che ora si fanno più tamponi rispetto alla scorsa primavera.

Tornano a salire, in Calabria, i positivi al coronavirus. Lo afferma il bollettino della Regione.

Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. I casi confermati a livello globale, secondo i dati dell'Oms, sono 36.002.827. Sono 11 le Regioni in tripla cifra. I decessi sono 28 (+6). Le attività maggiormente a rischio sono: mangiare ad un buffet, allenarsi in palestra, visitare un parco divertimenti, recarsi al cinema, partecipare ad un concerto, partecipare ad un evento sportivo allo stadio, partecipare ad un evento religioso con più di 500 persone e recarsi al bar. L'età dai nuovi pazienti va dai 3 ai 93 anni. In rianimazione si trova un paziente, come nei giorni scorsi. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 10.693 (64,4% dei casi totali).

Condividere