Spider-Man 3: Benedict Cumberbatch tornerà nei panni di Doctor Strange

Condividere

Come riporta in esclusiva The Hollywood Reporter, Benedict Cumberbatch tornerà a vestire i panni di Doctor Strange nel prossimo Spider-Man 3.

Nel Queen, celebre quartiere della città di New York, hanno iniziato a fare capolino dei cartelli che avvisano i residenti che il 16 ottobre 2020 inizieranno le riprese di Spider-Man 3. Dal momento infatti che anche Jamie Foxx tornerà - sempre nel terzo capitolo della pellicola - nel ruolo di Electro (il villain di The Amazing Spider-Man 2), l'ipotesi che sta prendendo sempre più piede sul web, sarebbe quella secondo cui potremmo vengano creati più multiversi. Insomniac Games ha sviluppato infatti Marvel's Spider-Man: Miles Morales, uno dei giochi più attesi sulla nuova console e che dovrebbe dimostrare al meglio le capacità grafiche di cui tanto si è discusso nei mesi passati.

Alcune voci di corridoio, dopo questa interessante notizia, parlano di un eventuale SpiderVerse che vede il ritorno di Andrew Garfield e Tobey Maguire.

Milano "si tinge" di FIFA
Quest'anno però anche gli esports dovranno fare i conti con le incognite dei vari campionati. Sono state inserite all'interno della categoria "Resto del mondo".

Elisabetta Gregoraci fidanzata: "Qualcuno mi aspetta fuori"
Francesco Chiesa Soprani ha inoltre avuto qualcosa da ridire sulla liaison tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli . Portare il privato in pubblico, conoscendo la tua e la mia riservatezza, non ci appartiene.

Torino, pronto un nuovo assalto per Joao Mario: la situazione
La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto (la cui somma non sarebbe stata ancora fissata). Questi, infatti, non sarebbe poi così convinto del progetto della compagine torinese.

Infine, per quanto riguarda la data di uscita, dovremmo aspettare fino al 17 dicembre 2021, quando il film arriverà nelle sale cinematografiche. La maggior parte del cast dovrebbe tornare, inclusi Tom Holland, Zendaya, Jon Favreau, Jacob Batalon, Tony Revelori, Angourie Rice, Martin Starr e JB Smoove. Tuttavia, non è da escludere che - a causa della pandemia da Covid-19 - questa possa subire un inevitabile slittamento.

Inoltre per questo nuovo capitolo si utilizzerà una nuova tecnologia innovativa che richiede la scansione dei membri del cast in un sistema VFX prima della produzione e che, successivamente, aggiungerà alcuni trucchi, costumi o altri dettagli ai membri del cast per le apparizioni nei loro personaggi.

Condividere