Ronaldo Juventus, positivo: da Crotone a Barça, quale partite salterà

Condividere

In una dichiarazione della federazione calcistica portoghese si legge: "Cristiano Ronaldo è stato escluso dalla squadra della Nazionale dopo un test positivo per il Covid-19, quindi non affronterà la Svezia". La Juve, dopo la conferma del tampone, è finita nei guai.

Cristiano Ronaldo è positivo al Covid-19, sembrano profetiche le parole del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il calciatore non ha sintomi e si trova attualmente in isolamento. Foto che risale soltanto a poche ore fa, alla serata di lunedì 12 ottobre.

IPhone 12, la data di presentazione è stata finalmente svelata
Il nuovo vetro Corning, sul nuovo materiale Ceramic Shield , renderà inoltre gli iPhone 12 4 volte più resistenti alle cadute. Nell'ultimo trimestre, circa il 44% del fatturato del gruppo è stato generato con lo smartphone Apple .

Ramos Juventus, non rinnova col Real Madrid: prima offerta di Paratici
A dare l'annuncio è El Chiringuito TV , che ha sganciato una vera e propria bomba per il calciomercato Juventus dei prossimi mesi. Sergio Ramos , 34enne difensore del Real Madrid e della nazionale spagnola, è in scadenza di contratto.

Inter, Young a sorpresa: "Lascerei l’Italia e tornerei subito al Watford"
A parlare è Ashley Young , il laterale inglese in forza all'Inter dallo scorso gennaio. "Tornerei al Watford adesso se ne avessi l'opportunità".

Lo ha annunciato in una nota la Federcalcio portoghese, precisando che l'attaccante della Juventus "sta bene, è asintomatico e in isolamento". Negativi tutti gli altri test. A parte il portiere Lopes e il difensore Fonte, a loro volta positivi al virus, prima della sfida di Parigi contro la Francia per la Nations League (0-0).

Cristiano Ronaldo rischia fortemente di saltare Juventus-Barcellona, big match della seconda giornata della fase a gironi di UEFA Champions League. In Italia, sono ormai alcune decine i casi di Coronavirus che si registrano in Serie A: oltre al clamoroso caso del Genoa, si contano sei giocatori dell'Inter, che ora dovrà affrontare il Milan in piena emergenza difensiva.

Condividere