Napoli-Atalanta, Gattuso: "Sono incavolato, volevo giocare con Juve"

Condividere

Gli azzurri schiantano 4-1 l'Atalanta segnando il poker nel primo tempo.

Juventus-Napoli, Elsa Fornero attacca Agnelli: l'ex Ministro del Lavoro non le ha mandate a dire alla società bianconera dopo il 3-0 a tavolino contro gli azzurri che non si erano presentati a Torino perché bloccati dall'Asl di appartenenza. La centesima in nerazzurro di Sportiello, il compleanno di Miranchuk, il ritorno di Ilicic e soprattutto le 113 candeline che l'Atalanta spegne oggi, erano tutti ingredienti di una succulenta torta che invece non sarà mai tagliata. "Che rimane sempre la squadra da battere".

Gol Atalanta un episodio? "Non mi aspettavo una vittoria del genere", ammette l'allenatore. Significa che ci abbiamo messo tanta mentalità e determinazione. Tra gli altri potenziali risolutori, occhio a Calhanoglu (4,00), Kessie (5,00), Barella (7,00) e Kolarov (6,00).

Trump: The Biden Family's Criminal Project - Last Hour
Una frase che è diventate virale nel giro di poche ore e che oggi ha fatto letteralmente il giro del mondo. A martellare l'attuale inquilino della Casa Bianca è stata Savannah Guthrie , anchorwoman della Nbc .

Coronavirus in Italia: è record di nuovi contagi nella giornata odierna
Il numero di vittime di COVID-19 è aumentato di 286 unità nelle ultime 24 ore, il più alto dall'inizio della pandemia. Catalogna chiude bar e ristoranti per 15 giorni. "Non prevediamo ad oggi interventi radicali", ha aggiunto.

Meghan Markle ha parlato dell'essere stata "la persona più trollata al mondo"
Insomma, terrorizzato da Meghan Markle , dalla nuova dimensione in cui il matrimonio con il principe Harry la ha proiettata. Sono sette mesi che lei è tornata in California , ma non l'ho chiamata neppure una volta.

Sulla prestazione dei singoli: "Bakayoko non giocava da mesi e ha fatto una grande partita", continua Gattuso. Il Napoli infatti ha chiuso i giochi nella prima mezz'ora di gioco, con un tris che ha visto protagonista ancora una volta Lozano con una doppietta - quattro i gol complessivi in tre partite - con il primo da opportunista ed il secondo a giro dal limite dell'area, trovando poi il terzo con una perla di Politano da fuori area.

DEMERITI ATALANTA. Trovare qualcuno da salvare è quasi una mission impossible, anche se Gomez è stato l'unico a provarci.

Da esterno destro nel 4-3-3 o nel 4-2-3-1, ha i metri per scatenare la sua velocità, accentrarsi e puntare l'area avversaria, ma anche per sfruttare le qualità di un Osimhen che ha già ampiamente dimostrato di essere uno di quei giocatori in grado di riuscire a far giocare meglio tutto il reparto avanzato. Potrebbe esserci la ricusazione sia da parte della Juventus che del Napoli.

Condividere