Coronavirus. Oggi 11.705 nuovi contagi (su 146.54 tamponi), 69 i morti

Condividere

I tamponi sono in tutto 13.228.204, in aumento di 150.377 rispetto al 15 ottobre. I ricoveri ordinari aumentano di 514 unità (contro +439 di ieri), portando il totale a 7.131.

Per quanto riguarda invece l'aggiornamento odierno sul numero dei contagi, potrebbe arrivare più tardi un numero alto dal bollettino della task force regionale. L'incremento nelle ultime 24 ore dei tamponi effettuati è pari a 165.837. Salito il numero dei casi di contagio nel nostro Paese per un totale di 381.602. Fino ad ora sono stati 1.474 quanti hanno sconfitto il virus.

In Italia ci sono attualmente 116.935 positivi per Covid-19, 9.623 in più rispetto a ieri. I positivi in terapia intensiva nella regione, che ha già adottato restrizioni come la chiusura delle scuole fino al 30 ottobre, sono saliti a 75 sui 110 posti disponibili. "Siamo ad un livello arancione, temo un peggioramento della situazione", ha dichiarato oggi l'assessore alla sanità Alessio D'Amato. Lo afferma il bollettino della Regione. I decessi giornalieri sono 21, per un totale di 17.078 dall'inizio della pandemia. Continuano a salire i casi a Milano, dove si registrano 1.463 nuovi positivi e sono sempre in crescita anche i dati delle province di Varese (354), Monza e Brianza (353) e Pavia (132).

Coronavirus
Coronavirus

Cresce, ma molto lentamente rispetto alle nuove infezioni, il numero dei guariti: 100 in più nelle ultime 24 ore con il complessivo che passa a 11.171.

Alla segnalazione dei dati, è seguito puntualmente il commento del premier Giuseppe Conte che, spinto da sicurezza e determinazione, ha dichiarato che questa ondata non "è meno pericolosa", ma "dobbiamo affrontarla con una strategia diversa, nuova, che non prevede più il lockdown, più mirata, rispettando le regole del distanziamento e auto proteggendosi". Di questi, 16 si trovano in terapia intensiva (uno in più di ieri). Per la prima volta da inizio pandemia sono stati superati i 10 mila positivi, in Italia, in un solo giorno. In Sardegna si registrano 180 nuovi casi, 257 in Puglia, 136 in Friuli Venezia Giulia e in Toscana 581.

Coronavirus, terapie intensive a rischio in dieci regioni
La maggior parte dei casi positivi è ancora in provincia di Bari (158), seguita dal Foggiano (89) e dal Tarantino (54). Analizzando i dati, si evidenzia che una Regione ha già esaurito questa capacità.

Pirlo, Juve è giovane, dateci tempo
Andrea Pirlo , intervistato da 'DAZN' al termine della partita, però non fa drammi e chiede tempo per vedere la sua Juventus . La Juventus , senza Cristiano Ronaldo e con Dybala in panchina, non va oltre il pareggio a Crotone .

Stop anche al vaccino Johnson&Johnson. Effetti collaterali per un volontario
L'obiettivo è averne a disposizione un quantitativo importante in caso di successo, vista la straordinarietà dell'emergenza. L'Ema ha avviato la rolling review anche per il vaccino prodotto dalla BioNTech e Pfizer, il BNT162b2.

Condividere