Roma Il film su Totti debutta alla Festa del cinema

Condividere

Se quel ragazzo timido che si nascondeva dietro la corsa ad un pallone usciva da Francesco quando si trovava sul campo diventando così Totti, anche il doc di Infascelli sceglie di dividere l'uomo dall'icona, il giovane appassionato dall'agonista lodato. Una delle cose straordinarie di Totti, ha detto il produttore e distributore Nicola Maccanico, c'è "questa dimensione di vicinanza con questa città [Roma] e con il suo popolo, cosa che di solito agli eroi e ai miti non succede".

Il cuore di Totti fa piangere davvero tutti: è inevitabile vedendo il documentario MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI di Alex Infascelli passato oggi alla 15/ma edizione della Festa di Roma e che ha visto il forfait de 'il capitano' che ha mancato al l'attesissimo 'incontro ravvicinato' con Pierfrancesco Favino per il lutto che lo ha colpito. Papà Enzo, che nel film compare decine di volte, è scomparso sei giorni fa: un dolore che va vissuto senza riflettori. All'ex capitano della Roma il regista ha promesso che ci sarebbe stato solo il suo audio, "perchè riprenderlo sarebbe stato sbagliato, raccontando se stesso racconta tutti noi". Questo non è un documentario indagine, è un film che racconta la storia di una persona che si racconta ed emoziona perché è lui che si emoziona raccontandocela. Questi i dettagli sull'anteprima del film e sul rimborso dei biglietti per l'incontro con Totti. Io credo anche che Francesco abbia sentito il desiderio che parlasse il film al posto suo. Con la sua presenza oggi in effetti non aveva molto di più da dire.

"Ho ascoltato la sua voce e l'ho portata nella narrazione" ha detto Infascelli, che ha confessato di non essere né un esperto di calcio né un tifoso.

Pirlo, Juve è giovane, dateci tempo
Andrea Pirlo , intervistato da 'DAZN' al termine della partita, però non fa drammi e chiede tempo per vedere la sua Juventus . La Juventus , senza Cristiano Ronaldo e con Dybala in panchina, non va oltre il pareggio a Crotone .

Osimhen e Simy, esultanza per la Nigeria: il ‘messaggio’ degli attaccanti
Nel paese africano, infatti, i cittadini stanno manifestando in piazza contro la SARS (Squadra Speciale Anti Rapina). "L'unica nota positiva per me sono questi due gol - ha proseguito l'olandese -".

PROBABILI FORMAZIONI Sampdoria Lazio: le scelte dei tecnici
SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski , Yoshida , Colley , Augello; Candreva , Thorsby , Ekdal , Jankto; Ramirez , Quagliarella . Il contrattempo ha cancellato la tradizionale conferenza stampa della vigilia del tecnico Claudio Ranieri .

Mi chiamo Francesco Totti sarà in programma al Visionario lunedì 19 ottobre alle 19.15, il 20 e 21 ottobre alle 21.30. "Speriamo che tra i tanti miracoli che ha fatto Totti nella sua vita sportiva riesca a dare un impulso importante ai cinema in questo periodo".

Il film è prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video.

Condividere