Juventus, Maurizio Sarri ha firmato la risoluzione del contratto

Condividere

Maurizio Sarri ha firmato la risoluzione consensuale del contratto che lo legava alla Juventus fino al giugno del 2022. La notizia della rescissione contrattuale con i bianconeri è arrivata ai betting analyst di Sisal Matchpoint che hanno aggiornato il tabellone della scommessa sulla prossima squadra del tecnico. E così da oggi in poi è una mina vagante per tutte le panchine della Serie A. Inclusa quella della Roma visto che spesso in passato è stato accostato ai giallorossi.

Secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, sarebbe terminato il rapporto di Maurizio Sarri con la Juventus.

Coronavirus, quasi 22mila contagi oggi. Aumentano decessi e ricoveri
Di fatto fonti interne ed attendibili riferiscono che oggi nei sei Comuni isolani si contano complessivamente 23 nuovi positivi. Gli attualmente positivi sono 8708, i ricoverati nelle strutture sanitarie della regione salgono a 697 (ieri erano 648).

Covid, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità da domani
Tra le principali novità introdotte l'ulteriore riduzione delle attività di ristorazione , inclusi bar , gelaterie e pasticcerie. Stop ai nuovi concorsi pubblici e privati meno quelli già avviati, che si potranno concludere.

Calciomercato Juventus, Paratici: "Rinnovo Dybala? Volontà chiara"
Questo è un momento particolare per tutti, negli ultimi 15 giorni siamo stati chiusi in isolamento fiduciario. Ma Paratici ha parlato anche di un altro giocatore bianconero, Aaron Ramsey .

Ovviamente, bisognerà capire prima quali siano gli estremi economici della trattativa, perché sicuramente Sarri avrà preteso una parte dei circa 11 milioni di euro netti che gli spettavano. Dove Iachini ha evitato l'esonero grazie alla vittoria contro l'Udinese, ma resta sempre sotto osservazione.

Condividere