Champions League, Ferencvaros-Juventus 1-4: prima gioia per Dybala

Condividere

Poco meno di un'ora all'ultima sfida del girone d'andata di Champions League della Juventus. Arriva il terzo gol con la Joya, Paulo Dybala che si sblocca dopo la brutta prestazione contro lo Spezia. Dunque, contro i bianconeri di Pirlo, i padroni di casa si giocheranno il tutto per tutto.

Ferencvaros-Juventus
Juve, Pirlo: "Chiellini recuperato, Dybala può riposare"

Dubbio tra McKennie e Kulusevski, senza sottovalutare il probabile rientro in campo di Ramsey. Morata uscito dalla Juve a 23 anni, molto giovane, è andato al Real Madrid dove era difficile affermarsi con tutta quella concorrenza, è andato al Chelsea dove ha fatto comunque bene, stessa cosa all'Atletico Madrid. "Quando senti la gente che incita la squadra avversaria l'attenzione si alza, è un fattore positivo per tutti noi e anche per la gente che viene allo stadio". In porta torna Szczesny dopo il turno di riposo in Serie A. Solita linea difensiva con Bonucci Chiellini e Danilo.

Читайте также: Rizzoli fa chiarezza: "Il fallo su Perisic è un rigore da punire"

FERENCVAROS (4-3-3): Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Botka, Dvali; Siger, Kharatin, Somalia; Zubkov, Isael, Nguen.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere