Dopo le elezioni. Che cosa sta succedendo adesso negli Stati Uniti

Condividere

In totale assegnano 61 grandi elettori. Il numero dei grandi elettori relativo a ogni Stato è proporzionale alla popolazione dello stato stesso.

Biden detiene il comando: il candidato democratico detiene il comando nel Collegio elettorale in questa fase della notte, da 220 a 213. Tutti gli altri Stati sono ancora da assegnare. La strada di Joe Biden per entrare alla Casa Bianca passa per la riconferma degli Stati vinti da Hillary Clinton nel 2016 e la ricostruzione del "Blue wall", dalla Pennsylvania al Wisconsin e al Michigan.

L'avvicinamento al voto 2020 è stato influenzato in maninera straordinaria dai social media perché le campagna di persona sono state ridotte a causa della pandemia. Una situazione che può portare a una crisi costituzionale negli Stati Uniti, come dicono giustamente gli esperti.

Intanto il Wisconsin: con il 97% di schede scrutinate, il Nyt vede Biden avanti di 0,7 punti percentuali. Hillary Clinton, quattro anni fa, si era fermata a 65,5 milioni di voti. "Allo stato attuale, questo è il risultato più probabile, quindi le azioni sono un po' più deboli e la curva dei Treasury si appiattisce". A dividerli sono 27mila voti. Al momento qui Biden è in testa con il 29,3% contro il 48,7% di Trump. Se il trend si consolidasse, la vittoria potrebbe andare ai democratici.

Читайте также: Galles, Giggs arrestato per violenza domestica - Sportmediaset

Si è conclusa la lunga notte elettorale negli Stati Uniti.

I futures sull'indice Russell 2000 sono scesi del -3,2% dopo che si era verificato un aumento in precedenza. Esito finale tenuto in bilico.

"Francamente, abbiamo già vinto". Tutto quello che c'è da sapere sul voto americano, spiegato in meno di cinque minuti. Naturalmente alla fine Trump potrebbe risultare ancora in testa. Qui, però, il tema sono le schede inviate per posta. Questi sono la Pennsylvania e il Nevada, dove nei prossimi giorni si continueranno ad accettare i voti per posta. Trump, al contrario, ha stabilito che le dichiarazioni troppo ottimistiche dell'avversario portano alla circostanza da lui temuta, ovvero quella dei dem che "vogliono rubare le elezioni". Biden ha comunque ricordato che si deve "essere pazienti e aspettare che tutti i voti vengano contati". Non solo, a un certo punto si è diffuso che perfino in California, lo stato storicamente democratico, Trump avesse registrato un dato incredibile se non addirittura un sorpasso. E magari risparmierebbe i soldi delle parcelle degli avvocati per un ricorso in Pennsylvania. Con la Dire ha parlato delle manifestazioni nel piazzale antistante alla Casa Bianca ma soprattutto di "una retorica divisiva" che in 30 anni non aveva mai visto."Siamo arrivati a considerare chi ha un'opinione diversa dalla nostra come un nemico che non merita di vivere" ha denunciato il missionario.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere