Coronavirus Calabria, 358 contagi e 4 morti: il bollettino

Condividere

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. continua a raccomandare, specie in questo momento di grave emergenza, il rispetto delle misure di prevenzione del contagio, in particolare si ricorda di rispettare la distanza interpersonale nonché di tenere comportamenti sociali responsabili a tutela della salute di tutti. Aggiornato anche il numero delle vittime nelle ultime 24 ore che viene indicati in 4 e non più in 3 con un totale di decessi che arriva a 122.

Stando all'ultimo monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità sono 29 le province che attualmente hanno un indice di contagio Rt superiore a 1.5, una soglia che, se superata per un periodo di tre settimane, potrebbe far scattare il lockdown.

"In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 286.339 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 289.361".

Si registra, purtroppo, un nuovo decesso. Stabile il numero di pazienti ricoverati in rianimazione, 11. Dall'aggiornamento emerge inoltre che i ricoveri in malattie infettive sono 199 (+35) e 3.430 in isolamento domiciliare (+8).

- Catanzaro: casi attivi 468 (39 in reparto; 1 in terapia intensiva; 428 in isolamento domiciliare); casi chiusi 337 (301 guariti, 36 deceduti). Crotone: casi attivi 58 (58 in isolamento domiciliare); casi chiusi 161 (155 guariti, 6 deceduti).

Cosa dice il decreto per runner e sportivi
Cerchiamo di capire se bisognerà utilizzare la mascherina e cosa è stato disposto per le diverse zone del Paese. Nelle zone con alto rischio le misure per lo sport sono sicuramente più stringenti.

Johnny Depp picchiava l’ex moglie, arriva la sentenza che lo inchioda
L'Alta Corte di Londra ha rigettato oggi la denuncia per diffamazione presentata dalla stella di Hollywood contro il tabloid Sun , che nel 2018 lo aveva descritto come un "picchiatore" coniugale.

LAZIO, Ecco l'esito dei tamponi: Inzaghi sorride
I tesserati in questione, completamente asintomatici, sono stati prontamente posti in isolamento domiciliare ". Quelli che sono risultati invece negativi effettueranno il tampone in una zona diversa del centro sportivo.

"Territorialmente - prosegue il bollettino -, dall'inizio dell'epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: CASI ATTIVI 1.353 (89 in reparto; 4 in terapia intensiva, 1260 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 666 (618 guariti, 48 deceduti)".

- Vibo Valentia: CASI ATTIVI 93 (7 ricoverati, 86 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 125 (118 guariti, 7 deceduti). Preoccupa la provincia di Reggio Calabria (+185 casi).

Altra Regione o stato Estero: CASI ATTIVI 232 (232 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 117 (116 guariti, 1 deceduto).

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 598 Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri decontagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile.

Condividere