Il GP Arabia Saudita debutterà in Formula 1 nel 2021!

Condividere

E' ufficiale: Jeddah ospiterà una gara notturna nel mondiale 2021 per quello che sarà il primo GP Arabia Saudita della storia. Difatti ci sono già le corse in Bahrain, Singapore e Abu Dhabi che si disputano sotto i riflettori.

La Formula 1 dovrebbe rimanere solo due stagioni sul circuito cittadino di Gedda.

Tocca poi al ministro dello sport saudita, sua altezza reale, il Principe Abdulaziz Bin Turki AlFaisal Al Saud: "L'Arabia Saudita sta accelerando e la velocità, l'energia e l'entusiasmo della Formula 1 riflettono al meglio il percorso di trasformazione che il paese sta intraprendendo. L'Arabia Saudita è un paese che sta rapidamente diventando un centro per lo sport e l'intrattenimento con molti eventi importanti che si svolgono negli ultimi anni e siamo molto lieti che la Formula 1 correrà lì dalla prossima stagione", ha dichiarato l'attuale CEO della Formula Uno Chase Carey che dal prossimo anno cederà il timone del Circus a Stefano Domenicali.

Trump e Biden scatenati
E il presidente sta recuperando in alcuni Stati chiave in grado di decidere le elezioni , come Florida e Michigan. ABBIAMO BISOGNO DI OGNI VOTO - fate un piano.

Uomo armato di spada uccide due persone in Quebec, polizia lo arresta
Ancora non è chiaro il motivo delle aggressioni, ma la polizia ha comunque chiesto ai residenti dell'area di restare in casa. La notizia di quanto avvenuto si è sparsa in breve tempo nella città canadese e nel resto del mondo.

Andrea Zelletta smascherato, Alice Fabbrica mostra le foto del tradimento
La conduttrice prende visione dei messaggi e conferma anche l'identità del mittente, contrassegnato dal checkmark: è sicuramente Andrea Zelletta .

La stagione di Formula Uno volge al termine, ma pur non avendo messo in mostra grandi novità sul piano dei risultati (Lewis Hamilton si avvia a conquistare il suo settimo titolo in carriera), è stata inusuale per il periodo in cui è partita e per il calendario rivisitato, ma si è trattato di un'esigenza inevitabile a causa dell'emergenza sanitaria.

"La regione è estremamente importante per noi e con il 70% della popolazione saudita ha meno di 30 anni".

"La F1 pubblicherà il calendario provvisorio 2021 di Formula 1 nel corso delle prossime settimane e sarà sottoposto all'attenzione e alla successiva approvazione del Consiglio Mondiale del Motorsport". "E non sono più grandi della Formula 1". "Per molti sauditi questo sarà un sogno che si avvera". "Poter avere le icone dello sport e alcuni team storici che corrono in Arabia Saudita di fronte ai nostri giovani fan e alle loro famiglie è una cosa rivoluzionaria".

Condividere