Italia, Evani fa il ct: "Non vogliamo deludere Mancini"

Condividere

"Non è un momento facile, di sicuro è un ritiro complicato, ma queste difficoltà potrebbero aiutare ancora di più a crescere".

Alberico Evani, assistente ct dell'Italia, sarà in panchina nei prossimi impegni azzurri con la positività al Covid di Roberto Mancini.

Covid, Iva Zanicchi ricoverata: "Ho la polmonite bilaterale" - L
Ad aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute è la cantante stessa con un video su Instagram . "Mi sento un po' in affanno. Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL .

Rossi negativo: può tornare in sella alla Yamaha e correre a Valencia
Secondo nei pronostici dei bookmakers è il suo compagno di squadra e leader del mondiale , Joan Mir, che invece è pagato a 5 ,5. Dietro di lui subito Alex Rins , che insegue una vittoria che darebbe linfa alle sue speranze di titolo iridato.

A Napoli folla sul lungomare e ristoranti pieni
E infine: "Penso di aver avuto sempre un comportamento coerente, criticabile o meno, ma non sono né schizofrenico né confuso ". Che non hanno alzato un dito per controllare la movida, per mettere ordine, per dare una mano a controllare il contagio.

Il vice del c.t. azzurro ha parlato alla vigilia dell'amichevole di Firenze: "Non entriamo in polemica con i club". "Roberto è come se fosse qui, lui osserva gli allenamenti in diretta, partecipa alle riunioni, manca solo fisicamente, credo che il gruppo lo senta vicino". Si nota completamente. Capiamo che è un momento difficile, anche le esigenze della società.

"Vestire la maglia della Nazionale è un motivo di orgoglio per chiunque, chi fa parte di questo gruppo è onorato aldilà dell'importanza della partita. Possiamo provare i giovani, far fare loro esperienza, chi ha meno minutaggio ma con un occhio a gioco e risultato". Facciamo controlli, viaggiamo in massima sicurezza e come è stato anche nell'ultima trasferta sempre tutti con la mascherina, insomma cerchiamo di rispettare al massimo la prevenzione - ha ribadito il portiere del Torino -.

Condividere