Padre Livio su Radio Maria: Coronavirus progetto criminale per ridurci a zombie

Condividere

L'intervento di padre Livio Fanzaga nella sua rubrica "Lettura cristiana della cronaca e della storia" Intervento controverso di padre Livio Fanzaga, l'11 novembre scorso, durante la sua rubrica "Lettura cristiana della cronaca e della storia". "Io non escludo, anzi ho insistito sul fatto che la Cina abbia testato un'arma tecnobiologica, che sarebbe proibita, ma la Cina non ha firmato la Convenzione di Ginevra". Ho allargato le mie conoscenze e allargato i miei orizzonti: questa epidemia è un progetto, ben preciso, per colpire l'Occidente. Si è sviluppata come un progetto ben preciso per colpire l'Occidente, forse non solo dalla Cina.

Covid: torna positivo poi negativo, giallo per Valentino Rossi
Stamane si è sottoposto un ulteriore tampone e la negatività al coronavirus è stata confermata . Un problema tecnico alla sua Yamaha lo ha costretto ad arrendersi.

Milan-Verona 2-2: ha fatto tutto il solito Ibrahimovic
Juventus , Inter e Napoli sono più forti di noi, poi c'è la lotta con Roma , Atalanta e Lazio, il livello è molto alto. E' riuscito a portare il Milan dall'ottavo posto in classifica alla prima posizione attuale.

Roma, Kumbulla positivo al Coronavirus: le parole del difensore
Dopo Dzeko , Fazio , Pellegrini e Santon , anche Marash Kumbulla è risultato positivo al coronavirus . Lo stesso difensore lo ha annunciato tramite un post su Instagram . "Ci rivedremo presto in campo".

È un fatto voluto e questa epidemia è stata testata, provata: una simulazione era stata fatta prima che noi ne venissimo a conoscenza. Partiva dal Brasile con una simulazione della Fondazione Gares. "E poi infatti è arrivata esattamente così". Un progetto, ha detto padre Livio, "volto a fiaccare l'umanità, a metterla in ginocchio e a creare una dittatura sanitaria e un mondo nuovo", "non più del Dio Creatore" ma "il mondo di Satana". Insomma, alla base di tutto il desiderio di "eliminare tutti quelli che non stanno a questo gioco, realizzando il mondo nuovo - che sarebbe quello di Satana - dove noi saremo tutti degli zombie".

Condividere