L'appello di Chiara Ferragni alla Ferrero: Leone nuovo bambino del Kinder Cioccolato

Condividere

La giornalista più temuta della televisione italiana è tornata a colpire ancora una volta con un nuovo interessante articolare, riportato in parte nell'ultimo post del suo profilo social che ha destato molto scalpore.

Chiara Ferragni mostra la foto della sua secondogenita: il post della moglie di Fedez diventa virale. C'è chi si stigmatizza il fatto di pubblicare "ogni singolo momento della propria vita con chiunque anche i più intimi". Ecco di cosa si tratta.

Selvaggia Roma a rischio squalifica | ‘Intollerabile’
LEGGI ANCHE- Flavio Briatore , conoscete la figlia? Lei dice di sì, ma i due ragazzi continuano a dire il contrario. Poi, a fine serata, quando ero in albergo, mi ha chiesto di raggiungerlo ma ho preferito non andare".

Napoli, ‘guaio’ Osimhen | Parla il Ct della Nigeria
Arrivano brutte notizie per il Napoli , che rischia di dover fare i conti con un infortunio di Victor Osimhen . Nei prossimi giorni si conosceranno meglio i tempi di recupero del bomber partenopeo.

Estonia, le formazioni ufficiali: tanto turnover per gli Azzurri
Match amichevole di preparazione in vista della doppia sfida di Nations League contro Polonia e Bosnia per l'Italia . La partita Italia-Estonia verrà trasmessa in diretta tv in chiaro dalla Rai, più specificatamente su RAI 1 .

Sulla questione ha indagato Selvaggia Lucarelli chiedendo conto del fatto alla clinica Mangiagalli, centro di eccellenza di ostetricia e ginecologia nella città di Milano. Le amano tutti, dai più piccini agli adulti, proprio come Chiara Ferragni a quanto pare. C'è anche chi domanda ai Ferragnez come abbiano fatto a entrare entrambi in uno studio medico per fare l'ecografia visto che, nella stessa situazione, è stato proibito sia nel pubblico che nel privato. La nota imprenditrice digitale ha voluto mandare un messaggio forte e chiaro contro tutti quegli uomini che stuprano le donne e soprattutto contro quelle persone che giustificano gli stupratori dicendo frasi del tipo: "ma cosa ci faceva lì", "ma perché ha accettato le droge?" e molte altre frasi scritte da uomini e donne sui social che sono andati incredibilmente contro la ragazza stuprata.

Condividere