Coronavirus: von der Leyen, 'contratto con Curevac per 405 mln dosi vaccino'

Condividere

Bruxelles - Emergenza Covid, per l'Italia sono in arrivo altri 6,5 miliardi di euro dal programma europeo Sure.

"Domani autorizzeremo un contratto con l'azienda farmaceutica europea CureVac per 405 milioni di dosi di un potenziale vaccino": lo ha annunciato la presidente della Commissione Ursula von der Leyen, con un breve intervento video. Altri fondi arriveranno presto. "Ogni Stato membro riceverà il vaccino allo stesso tempo, su base proporzionale (alla popolazione, ndr) e alle stesse condizioni", ha sottolineato von der Leyen".

PS5 su Amazon torna in vendita: data e ora nuove disponibilità
L'evento si colloca in un'iniziativa che ha illuminato monumenti storici e luoghi iconici di 25 aree geografica in tutto il mondo. Com'è facile accada al lancio di una nuova console, PlayStation 5 sta creando qualche piccolo grattacapo ai giocatori.

70 anni di Carlo Verdone: Sky gli dedica un canale
Nella sua la sua straordinaria vita però l'uomo ha alle spalle anche un forte vissuto nel suo privato. I suoi film resteranno sempre nella storia televisiva.

ULTIM’ORA - Anche Bonucci lascia il ritiro della Nazionale: le ultime
Da parte nostra c'è la disponibilità a trovare un punto d'incontro che faccia contenti tutti, ma la priorità deve essere la salute ".

Ne ha dato notizia su Twitter, spiegando che l'Italia aveva già ricevuto 10 miliardi dal fondo SURE alla fine di ottobre. È "pensato per aiutare a proteggere i posti di lavoro e i lavoratori che risentono della pandemia"; ha, per quest'anno, una dotazione di 100 miliardi di euro.

Condividere