Pazzini si ritira 'è stato un viaggio pazzesco'

Condividere

E' infatti arrivato via social l'annuncio di una notizia che circolava ormai da diverse settimane: Giampaolo Pazzini, attaccante ex Hellas Verona, si ritira dal calcio giocato. L'attaccante di Pescia ha segnato in carriera 190 gol con oltre 560 partite disputate tra Serie A e Liga.

Da appassionati del calcio non possiamo che ringraziare Pazzini per quanto fatto in carriera: buona nuova vita Pazzo!

Lazio, annullate le visite mediche di Ciro Immobile
Se Simone Inzaghi potrà contare di nuovo sul suo bomber, ci sono comunque ancora dei nodi da sciogliere per il tecnico biancoceleste.

I carabinieri sulle tracce delle bombole di ossigeno
Troppe erano le bombole nelle case e si stava cercando di recuperarne altre per i pazienti domiciliari con Covid . Vuota non serve, quindi se avete bombole vuote per ossigeno gassoso restituitele alle farmacie aperte al pubblico.

Vaccini antinfluenzali, tre giorni per somministrazione in Sala consiliare agli over 65
In rappresentanza delle farmacie, Massimo Mana , presidente di Federfarma: "Ci siamo impegnati per far arrivare ai medici le dosi fornite dalla Regione: se però il fornitore non manda i vaccini è un problema per tutti".

"Ciao CALCIO, sono passati più di 30 anni da quando ci siamo conosciuti".

Giampaolo Pazzini appende gli scarpini al chiodo e saluta il calcio con una lettera emozionante: "E' stato tutto più bello di come me l'immaginavo". "Grazie di tutto. E' stato un viaggio PAZZesco".

Condividere