Moto3 | GP Portogallo, gara: Raul Fernandez fa il vuoto, Arenas campione

Condividere

Fine dell'ultima gara, ecco il campione Moto3 2020. Sul podio di Portimao anche Dennis Foggia e Jeremy Elcoba, entrambi su Honda. Non basta la rimonta di Tony Arbolino solo quinto, che permette ad Arenas di accontentarsi del dodicesimo posto e vincere il mondiale. Detto, fatto. Vincitore in gara è Raúl Fernández, in fuga con ampio margine.

Il GP del Portogallo in Moto3 era cominciato prima ancora che si spegnessero i semafori, perché ben nove dei trentuno piloti in pista sapevano di dover scontare un long lap penalty, tra cui alcuni dei probabili protagonisti di giornata. Nona posizione per John McPhee con Deniz Oncu che nell'ultimo giro ha avuto la meglio di Niccolò Antonelli ed Albert Arenas.

Paolo Conticini, scontro con Raimondo Todaro: "Perché te la sei presa?"
Tanto che la medaglia è stata presa con aperta amarezza e subito tolta da Raimondo Todaro . Serata davvero emozionante con la finale di Ballando con le Stelle .

Guendalina Tavassi, l’ex Gf vittima di un tremendo reato: una violenza
Guendalina Tavassi, l'annuncio sconvolgente su Instagram: l'ex gieffina vittima di un grave reato, ecco che cosa le è successo . Rubati, dal suo cellulare, oltre ai suoi dati sensibili, anche foto e video di lei, in intimità, con il marito .

Lazio, Milinkovic-Savic positivo al Covid: scoppia focolaio nella Serbia
Brutte notizie in casa Lazio arrivano dalla federazione serba che annuncia al club la positività di Milinkovic Savic . Il Covid-19 sta mettendo a dura prova il regolare prosieguo dei vari campionati di calcio.

Corsa non facile per Arenas, che in avvio non gestisce il vantaggio della vigilia (8 punti su Ogura e 11 su Arbolino), stando sempre nelle posizioni di vertice, salvo poi perdere terreno.

Lo spagnolo del team Aspar riesce così a conquistare il titolo mondiale prima di passare in Moto2 sulla SpeedUp del team Aspar.

Condividere