Serie A, la classifica dei 'jersey sponsor': Sampdoria da retrocessione

Condividere

L'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport", fa il punto sui ricavi delle squadre di Serie A in relazione agli sponsor che appaiono sulle maglie: la Juventus è il club che ricava di più in Italia, con 48 milioni di euro di incassi grazie ai marchi "Jeep" e "Cygames". È questo il risultato dell'inchiesta di Gazzetta, relativa agli abbinamenti commerciali (quindi sono esclusi i fornitori tecnici), che ricostruisce tutti gli sponsor e i valori economici delle maglie di ciascuna squadra come somma degli importi base dei diversi contratti. Una cifra superiore al valore di mercato dei viola, sostenuti dall'azionista di maggioranza così come accade al Sassuolo (terzo in classifica), con la Mapei che sborsa 18 milioni all'anno. Sia Mediacom sia Mapei hanno confermato l'importo del 2019-20. Entrambe, al momento, sono ampiamente sottostimate rispetto al loro potenziale. La cifra è addirittura cresciuta nel 2020/21, passando dai 162 milioni della scorsa stagione, agli attuali 169 milioni (cifra comunque lontana dalla Premier League, che per fare un esempio raccoglie 400 milioni). L'Inter sta per concludere il lungo matrimonio con il main sponsor Pirelli (11 milioni base annua) e spera di incassare almeno il doppio dal 2021 da un partner asiatico.

Sono 9 invece i milioni che incassa il Napoli dalla combinazione di tre marchi (Lete-Msc-Kimbo). Sono riusciti a mantenere le entrate dell'anno scorso Cagliari (4 milioni), Parma (2,1 milioni) e Torino (5 milioni), con lievi miglioramenti per Bologna (2,5 milioni) e Verona (1,5 milioni), mentre le neopro- mosse Benevento (1,5 milioni), Crotone (1 milione) e Spezia (0,7 milioni) hanno sfruttato l'effetto Serie A.

Ibrahimovic vs Fifa, lo svedese furioso sui social
E di certo non ho mai dato il permesso alla FIFA o alla FIFPro di fare soldi usandomi. Somebody is making profit on my name and face without any agreement all these years.

Pazzini si ritira 'è stato un viaggio pazzesco'
L'attaccante di Pescia ha segnato in carriera 190 gol con oltre 560 partite disputate tra Serie A e Liga. E' stato un viaggio PAZZesco ".

Usa 2020: Biden verso il record di 80 milioni di voti
Il tasso di mortalità, ha detto poi Trump , è diminuito dell'85%. In ogni caso il tycoon non ha alcuna intenzione di arrendersi.

Spiccano poi, scendendo, i soli 500.000 euro della Lazio.

Condividere