Iva Zanicchi piange il fratello Antonio, morto per Covid a 77 anni

Condividere

La nota presentatrice reggiana mentre si trovava nella struttura ospedaliera ha sempre tenuto aggiornato il pubblico che la segue. Per fortuna adesso è guarita e si trova a casa col suo amato marito Fausto Pinna.

È morto il fratello di Iva Zanicchi oggi, mercoledì 25 novembre. "Ti ho amato come un figlio", ha scritto la Zanicchi condividendo una foto in cui abbraccia l'amatissimo fratello con cui aveva un rapporto unico e speciale.

Solo 48 ore fa la Zanicchi ne parlava commossa a Fuori dal Coro, dove ha voluto condividere la sua esperienza con la malattia e raccontare come era venuta a contatto con il virus. In un'intervista, infatti aveva spiegato come si fosse ammalata e come era successo che in famiglia era l'unica negativa, ormai, dopo il ricovero: "Sono distrutta, sono l'unica che è tornata a casa negativa". Tra i primi a commentare il post c'è stato l'amico Cristiano Malgioglio: "Iva tesoro, che tristezza sentire questa notizia".

USA, trovato uno strano monolite nel deserto dello Utah
La posizione del monolite non è stata rivelata e ad oggi non è ancora chiaro chi lo abbia messo lì. Un misterioso monolite di metallo alto oltre tre metri è stato ritrovato nel deserto dello Utah .

Vaticano indaga su like a modella brasiliana: "Non viene da Santa Sede"
Il Papa non è come Donald Trump, non sta seduto a twittare tutto il giorno usando il telefono o il computer - spiega Mickens. Per fare luce sull'episodio, la Santa Sede si è rivolta direttamente all social di proprietà di Mark Zuckerberg.

Forza Italia perde altri pezzi: 3 deputati passano alla Lega
Lo ha detto Silvio Berlusconi , leader del partito azzurro, in collegamento nel corso di una conferenza stampa . Secondo me nell'anno delle Amministrative, Berlusconi - per come lo conosco - non mollerà Salvini e Meloni .

Si chiamava Antonio e aveva 77 anni, era un pensionato dell'Eni e da tempo soffriva di problemi cardiologici.

"L'ho preso da cretina, per colpa della comunione del bambino di una mia nipote". Dopo essere stata dimessa dall'ospedale, Iva Zanicchi aveva parlato per la prima volta a Storie Italiane, intervenendo in diretta telefonica e ringraziando tutti per il grande affetto che le hanno dimostrato in questi giorni.

Iva e Antonio hanno contratto il virus nella medesima occasione, durante i festeggiamenti per la cresima di un nipotino. Un capitolo davvero terribile per la famosissima Aquila di Ligonchio.

Condividere