Addio a Tanya Roberts, la Bond girl degli anni Ottanta

Condividere

Subito dopo, Tanya provò a fare la modella, ma il suo vero sogno fin da bambina era fare l'attrice. Sul tema, per cercare di fare chiarezza, è intervenuto anche l'ospedale, confermato che la donna è ancora in vita.

Ex Bond Girl negli anni Ottanta e Charlie's Angel in pensione, l'attrice californiana Tanya Roberts è morta all'età di 65 anni per un malore improvviso mentre passeggiava con i suoi cani alla vigilia di Natale. Le informazioni comunicate dal suo agente Mike Pingel sono però frutto di un incredibile equivoco, probabilmente causato dal marito che ha creduto morta la moglie nella giornata di domenica, comunicandolo al manager. Arrivato in ospedale domenica 3 gennaio ha ricevuto un aggiornamento sul quadro clinico di Tanya, i medici gli hanno detto di prepararsi al peggio. Così, la notizia si è diffusa rapidamente, fino alla smentita.

Tanya Roberts, Roger Moore e Grace Jones, interpreti di "Bersaglio mobile".

Covid: Johnson parla stasera alla nazione, nuova stretta in arrivo in Gb
Nelle ultime 24 ore, la Gran Bretagna ha registrato 58.784 nuovi positivi, su un numero di tamponi pari a 430.000. La differenza, ha tenuto a precisare Johnson, è che oggi esistono due vaccini.

È morta Tanya Roberts, ex Bond Girl e Charlie's Angel
Il cordoglio, sui social, è stato unanime con tantissimi utenti che stanno condividendo foto e video dell'attrice . A quel punto è stata ricoverata d'urgenza al Cedar-Sinar Hospital di Los Angeles, ma purtroppo non ce l'ha fatta .

Coronavirus in Fvg, oltre 1000 nuovi casi nelle ultime 24 ore
In aumento invece i decessi, 659 oggi contro i 445 di ieri, ma pesano numerose notifiche arretrate giunte solo oggi dalle Regioni. Nei due ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 93 persone, cinque delle quali sono curate nelle terapie intensive .

Leggi anche -- Christian De Sica, avete mai visto il figlio? Nome all'anagrafe Victoria Leigh Blum, la Roberts si è costruita una carriera come modella prima di trasferirsi a Hollywood con il marito sceneggiatore, Barry Roberts.

A soli 15 anni sposò in segreto - e scappando poi di casa - il suo ragazzo dell'epoca e i due, come ha raccontato l'attrice anni dopo, hanno vissuto negli Stati Uniti spostandosi in autostop. Circa ventiquattrore dopo l'annuncio, il compagno Lance O'Brien ha scoperto in diretta nazionale che Tanya era ancora viva.

Era la quinta edizione delle mitiche Charlie's Angels, la serie tv che ha incollato al piccolo schermo milioni di italiani e pubblico in tutto il mondo. Quello del 1985 fu l'ultimo film che vede la partecipazione di Roger Moore nei panni dell'agente 007 e Tanya Roberts ricoprì il ruolo della Bond girl Stacey Sutton, una geologa. Ha recitato anche in un film italiano, "Storia d'armi e d'amori" (1983), per la regia di Giacomo Battiato.

Condividere