Juventus, De Ligt positivo al Covid-19: è il terzo caso

Condividere

A comunicare che De Ligt sia positivo è stata la stessa Juventus, con un comunicato sul proprio sito ufficiale: "Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Matthijs De Ligt".

Al momento il giocatore - si legge dal comunicato - è stato già posto in isolamento. Brutte notizie soprattutto per Andrea Pirlo, che si trova con la difesa decimata, essendo assenti tre titolarissimi.

Lorella Cuccarini positiva al Covid: maestra ad "Amici" collegata da casa
E che, com'è giusto che sia, ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti i suoi ammiratori. E, soprattutto, ha voluto rassicurare i suoi sostenitori sulle sue condizioni di salute .

Calciomercato, non solo Spalletti: un altro italiano in pole per il Cile
Due gli ostacoli: Spalletti non parla spagnolo e ha un ingaggio molto alto. Luciano Spalletti potrebbe presto tornare su una panchina.

La donna più anziana del mondo 2021: compie oggi 118 anni
Compie oggi 118 anni la donna più anziana al mondo, la giapponese Kane Tanaka , nata il 2 gennaio del 1903. Normalmente ha un buon appetito, adora la cioccolata, e di tanto in tanto si concede una Coca-Cola .

Dopo le fortissime polemiche degli ultimi giorni, con tantissimi tifosi che hanno richiamato al caso Juve-Napoli, la notizia della positività dell'ex difensore dell'Ajax crea ovviamente qualche preoccupazione.

Un'assenza pesantissima per Pirlo, che dopo il rientro dell'olandese, non aveva mai rinunciato a de Ligt. Al posto di De Ligt a questo punto potrebbe rivedersi Chiellini accanto a Bonucci (coppia super collaudata) con Demiral come prima e vera unica alternativa.

Condividere