Maltempo in Spagna, la tempesta di neve uccide quattro persone

Condividere

Sul Mediterraneo occidentale si è formato così un profondo vortice depressionario da cui si è dipartita un'intensa perturbazione che sta risalendo la Spagna e distribuisce maltempo diffuso ed abbondante.

Tutta la Spagna, ad eccezione della città autonoma di Melilla, continua a restare sotto allerta per freddo intenso, vento, pioggia e neve a causa della tempesta Filomena.

Читайте также: Covid, in Italia 15.378 positivi e 649 vittime

La tempesta di neve manda in tilt Madrid dove la temperatura glaciale fa apparire un dinosauro. Le previsioni fino a 20 centimetri di neve sono state superate dall'accumulo di oltre 50 centimetri anche nel centro urbano di Madrid. Carlos Novillo, capo dell'agenzia di emergenza di Madrid, ha affermato che più di 1.000 veicoli sono rimasti intrappolati, principalmente sulla tangenziale della città e sull'autostrada principale che dalla capitale conduce a sud, verso le regioni di Castilla La Mancha e dell'Andalusia. La data di riprogrammazione dell'incontro verrà comunicata "nei prossimi giorni", secondo la Liga.

La tempesta di neve che ha colpito la Spagna ieri è considerata la peggiore degli ultimi 50 anni, ed ha causato il caos nel paese, lasciando centinaia di automobilisti bloccati, l'aeroporto di Madrid chiuso e un paese paralizzato.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere