Covid: contagi e vittime stabili, ancora 475 morti - Cronaca

Condividere

Le vittime sono 475.

Come di consueto il Ministero della Salute ha diramato il bollettino. In tutto vengono segnalati 273.506 tamponi per il coronavirus effettuati in Italia nelle ultime 24 ore (156.647 molecolari e 116.859 antigenici). Fino al 15 gennaio si continuerà con le regioni divise in zone (gialla, arancione e rossa). Il bollettino riporta anche il Report posti letto su base regionale: posti letto di terapia intensiva disponibili: 656; posti letto di terapia intensiva occupati: 97; posti letto di degenza disponibili: 3.160; posti letto di degenza occupati: 1.432. L'indice di contagio si è abbassato ancora, arrivando al 6%. Il dato sui tamponi effettuati, che adesso tiene conto anche di quelli rapidi, segna quasi 26mila test. I dimessi/guariti sono stati 4.838.

Milan, Calhanoglu e Theo Hernandez positivi al coronavirus
La positività di Calhanoglu e Theo Hernandez è stata scoperta dopo che i due si sono sottoposti a un test molecolare. Il Milan ha informato prontamente le autorità sanitarie competenti, la ASL Milano Uno nello specifico.

Amadeus: "Ibra a Sanremo? Personaggio fantastico, non sappiamo cosa farà"
Il mondo femminile, con le sue storie e i suoi esempi, deve essere al centro dell'attenzione. E chissà che un'anteprima di questo spettacolo non si realizzi al Teatro Ariston .

La figlia di Jovanotti ha sconfitto un tumore
A giugno 2020 si era sparso per tutto il corpo, non riuscivo a dormire più di un paio d'ore a notte, avevo la pelle piagata . Sì, perché c'è un'altra persona che ce l'ha fatta, che ha vinto uno dei male più comuni del nostro secolo.

CronacaCampania - Covid, 1132 nuovi contagi. Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della salute Gianni Rezza alla conferenza stampa della Cabina di regia. Un allarme rientrato ieri dopo la ripetizione del test molecolare. Tra fine gennaio e inizio febbraio si passerà a over 80 e insegnanti, per poi proseguire con la campagna di massa.

Per quanto riguarda le altre province: Milano registra 729 contagi, di cui 365 in città, Bergamo 82, Brescia 320, Como 165, Lecco 44, Lodi 42, Mantova 171, Monza e Brianza 103, Pavia 143, Sondrio 67 e Varese con 179. Non mi risulta ufficialmente per ora un ritardo di Pfizer ma non mi sembra che ci siano problemi di approvvigionamento. In totale i ricoverati in rianimazione sono 2.520. Il paese centroamericano rimane il quarto al mondo per numero di vittime. "L'epidemia resta in una fase delicata e si osserva un peggioramento della situazione", si legge nell'ultimo monitoraggio settimanale dell'Iss (Istituto superiore di Sanità).

Condividere