Lutto nella televisione, l’amata serie dice addio a una grande protagonista

Condividere

Si tratta di Mira Furlan, meglio nota con il nome di Danielle Rousseau, il personaggio da lei interpretato nell'opera di J.J. Abrams. Nata a Zagabria nel '55, Mira si era laureata all'Accademia di arti drammatiche della sua città e nel '78 entrò nella compagnia del Teatro Nazionale di Zagbria. L'attrice è scomparsa all'età di 65 anni, ma non sono state rese note le cause della morte. Dal 1982 iniziò la sua carriera nel cinema e nella tv: Mira Furlan interpretò diversi ruoli importanti. Secondo quanto riporta Fanpage.it, il creatore di Babylon 5, serie tv a cui l'interprete aveva garantito il proprio apporto, ha lasciato intendere che fosse da tempo malata.

Mira Furlan, universalmente nota come Danielle Rousseau della leggendaria serie tv Lost, è venuta a mancare la scorsa settimana in seguito a una lunga lotta contro una malattia non specificata dalle fonti.

Milan, Mandzukic: "Non vedo l'ora di iniziare"
Intanto avremo Mandzukic , un altro guerriero, e Meite' , oggi subito dentro, gran fisico a disposizione del centrocampo. Sono contento di vederlo, come gli altri: "conosco quasi tutti da gare passate".

Milan, Tomori vicinissimo: manca l’accordo sul riscatto
Prestito con diritto di riscatto la proposta rossonera, obbligo di riscatto la richiesta da parte del Chelsea . Il Milan e il Chelsea hanno trovato l'accordo e limato gli ultimi dettagli contrattuali per Fikayo Tomori .

Tomori, l’annuncio di Lampard sull’obiettivo rossonero
Sistemata la questione centrocampista, dunque, Paolo Maldini si fionderà per chiudere quella relativa al difensore centrale . Ma si va avanti con fiducia, il Milan punta ad avere presto un nuovo rinforzo per la difesa.

Nel 2004 è entrata a far parte del cast di "Lost", serie televisiva della emittente americana Abc dove ha recitato fino al 2010.

Tra i suoi film di maggior successo "Papà è in viaggio d'affari" di Emir Kusturica che vinse la Palma d'oro nell'edizione del 1985 del Festival di Cannes. Tra le ultime apparizioni cinematografiche quella nel film "Venuto al mondo" con la regia di Sergio Castellitto (2012). Con lei era emigrato anche il marito serbo, Goran Gajic, regista che l'avrebbe poi diretta in alcuni episodi di "Babylon 5".

Condividere