Coronavirus Campania, 1.135 contagi e 17 morti: bollettino di martedì 16 febbraio

Condividere

Il virologo, ex consigliere della Giunta Zaia in Veneto, Andrea Crisanti, sostiene le parole di Walter Ricciardi e invoca il lockdown nazionale: "Va chiuso tutto e va lanciato un programma nazionale di monitoraggio delle varianti".

Bisogna rafforzare le misure in Italia per contrastare le variante inglese del coronavirus e arginare la diffusione del Covid. Come spiegato in un articolo su The Conversation, una variante il 30% più trasmissibile causa, alla lunga, più decessi di una variante il 30% più letale, perché determina una crescita esponenziale dei contagi: con il passare del tempo, il bilancio di perdite causate dalla prima si aggrava e si distacca da quelle recate dalla seconda. Per il momento sono stati raccolti e analizzati i dati provenienti da 82 laboratori diversi. Una posizione critica sull'operato del CTS, che assume particolare valore alla luce delle dichiarazioni del Coordinatore Miozzo in fatto di scuola, dato che, anche in momenti particolarmente delicati dal punto di vista dei contagi, Agostino Miozzo ha sempre ritenuto necessaria la riapertura delle scuole, in grande sintonia con l'ex Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ma in rottura con i Governatori più rigoristi, da De Luca (Campania) a Emiliano (Puglia).

Rete WindTre, impossibile chiamare: problemi con molti operatori
Ci sono problemi oggi 3 febbraio 2021 con Wind Tre , che sembrano coinvolgere maggiormente il primo dei due operatori nominati. Anche perché le segnalazioni arrivano da ogni dove: Milano , Torino , Verona, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e così via.

Mussolini jr nella Primavera della Lazio
Dice Alessandra Mussolini , nipote del Duce, commentando all' Adnkronos l'ingresso del figlio Romano nella Primavera della Lazio . La prima volta il 23 gennaio, in occasione della sconfitta contro il Milan , la seconda sabato scorso nel ko con la Juventus .

È morto Dustin Diamond
La frase finale è un riferimento a una battuta che spesso facevano nella serie Bayside School . Della sua morte, viene detto che è stata rapida e che non gli ha causato sofferenza.

Nei giorni scorsi, l'Unità di Crisi della Regione Campania ha avviato un'indagine mirata per l'analisi dell'aumento dei campioni positivi registrati in Campania nelle ultime settimane, in relazione a possibili varianti del virus. In Campania ad esempio è già riscontrabile in un caso ogni quattro. Uno degli studi citati nel report, condotto dalla London School of Hygiene & Tropical Medicine, ha esaminato 3.382 decessi, 1.722 dei quali di persone contagiate con la variante inglese, e stimato che il rischio di morte era il 58% più elevato in questo secondo sottogruppo.

Condividere