Previsioni meteo 1 aprile: sole sull’Italia

Condividere

Condizioni meteo stabili e clima eccezionalmente mite ci accompagneranno anche tra le giornate del 1 e del 2 aprile: l'anticiclone dominerà infatti la scena fino al Venerdì Santo, con le temperature che fanno registrare valori fino a 8-12 gradi al di sopra delle medie stagionali: attese punte di 25-28 °C soprattutto al Centro-Nord.

Al mattino cieli in prevalenza sereni o irregolarmente nuvolosi sulle regioni meridionali dell'Italia, al pomeriggio acquazzoni sui settori interi peninsulari, sole prevalente altrove.

Lunedì di Pasquetta, invece, sarà una giornata migliore: al primo mattino potrebbero ancora verificarsi residue precipitazioni sul Vibonese e Reggino, ma a seguire cesseranno e il tempo si presenterà sereno o poco nuvoloso quasi ovunque, con temperature però in calo rispetto ai giorni precedenti: sarà quindi una giornata fresca.

Covid Campania, oggi 1.573 contagi: bollettino 30 marzo
Per quanto riguarda, infine, i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 12 del 31 marzo 2021. Posti letto di degenza occupati: 1.587 *** Posti letto Covid e Offerta privata.

Sciopero dei trasporti, venerdì si ferma anche Roma
Stop che riguarda le aziende del trasporto su gomma e le concessionarie ferroviarie come la Fuc ( Udine Cividale), non Trenitalia. Il restante personale si astiene dal lavoro per l'intero turno (compreso il personale di biglietterie e servizio clienti).

Tragedia nella Lazio: morto il 19enne Daniel Guerini
Sia il presidente che tutta a società si sono stretti alla famiglia Guerini e all'intero club per l'immenso dolore. Il club lo aveva ripreso lo scorso mese di gennaio dopo un'esperienza nella Primavera granata.

Precipitazioni: Generalmente assenti salvo un aumento della probabilità nel pomeriggio fino a bassa (5-25%) sulle zone prealpine per qualche modesto e breve piovasco o locale rovescio in possibile sconfinamento verso la pedemontana e la pianura orientale in serata.

Sabato 3. Cieli parzialmente nuvolosi nell'arco delle 24 ore, inizia ad affacciarsi qualche nube ma la colonnina di mercurio cresce ancora: la temperatura massima toccherà i 25°C, la minima i 13°C. Venti deboli prevalentemente sud-occidentali, con rinforzi sui rilievi in serata; temporanee brezze dal mare al pomeriggio lungo la costa. Mare poco mosso. Nessuna allerta meteo presente. Al pomeriggio velature in transito sui settori centrali e fenomeni convettivi tra Lazio e Abruzzo. Temperature in diminuzione al Centro Nord, stazionarie o in lieve aumento al Sud. Temperature pressochè stazonarie, ventilazione da ovest sull'aquilano, da est sulle altre province, deboli con qualche locale rinforzo.

Cielo in prevalenza sereno. Ne conseguirà un marcato calo delle temperature, ad iniziare dal Nord e dalle regioni adriatiche. Venti inizialmente moderati da nord-est sulla costa, in successiva attenuazione.

Condividere