Covid Toscana, oggi 1.153 contagi e 20 morti: dati 8 aprile

Condividere

Sale il numero di nuovi positivi al Coronavirus in Toscana, anche se resta al di sotto dei picchi registrati la scorsa settimana.

Con gli ultimi casi registrati salgono a 55.825 i positivi tra i residenti della Città metropolitana di Firenze (359 in più rispetto a ieri), 18.298 a Prato (116 in più), 19.302 a Pistoia (105 in più), 11.782 a Massa Carrara (36 in più), 21.463 a Lucca (96 in più), 25.550 a Pisa (134 in più), 15.247 a Livorno (70 in più), 18.890 ad Arezzo (109 in più), 11.236 a Siena (104 in più) e 7.358 a Grosseto (24 in più).

L'età media dei 937 nuovi positivi odierni è di 45 anni circa (il 18% ha meno di 20 anni, il 21% tra 20 e 39 anni, il 34% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, l'8% ha 80 anni o più). Oggi sono stati eseguiti 17.015 tamponi molecolari e 13.333 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,9% è risultato positivo. "Per la fascia 70-79 2.898 dosi in attesa della nuova fornitura da parte di AstraZeneca". Sono invece 7.659 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 12,2% è risultato positivo. I ricoverati sono 1.999 (8 in più rispetto a ieri), di cui 275 in terapia intensiva (4 in meno). Purtroppo, oggi si registrano 32 nuovi decessi: 21 uomini e 11 donne con un'età media di 78,9 anni.

Covid, vaccinazione nelle aziende: l'Emilia-Romagna si organizza per essere pronta a partire
Il protocollo non prevede norme vincolanti e presuppone (ovviamente) l'adesione volontaria dei datori di lavoro e dei lavoratori. Poi si passerà al colloquio di routine sullo stato di salute, la tutela della riservatezza dei dati e la registrazione.

San Vittore del Lazio
Nello schianto frontale sono rimaste coinvolte due vetture. Una vigilia di Pasqua di sangue sulle strade del Lazio. Un'altra persona è in grave condizioni.

Attentato a Washington, investiti due agenti di polizia: Congresso Usa in lockdown
Diversi però gli uomini dello staff presenti anche per la presenza nell'area del Capitol di un sito di vaccinazione anti COVID. L'incidente non sembra essere legato al terrorismo. È quanto hanno detto le forze dell'ordine durante un breve punto stampa.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi, mercoledì 7 aprile, sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

La Toscana si trova al tredicesimo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 5.565 casi per 100 mila abitanti (la media italiana è di 6.204, dato di ieri).

Complessivamente, 26.828 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (13 in più rispetto a ieri, più 0,05%). Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 3 a Firenze, 4 a Prato, 2 a Pistoia, 6 a Lucca, 1 a Pisa, 1 a Livorno, 1 a Arezzo, 4 a Grosseto.

Condividere