AstraZeneca, in Francia casi di trombosi tra pazienti "più anziani"

Condividere

Dopo i ritardi nelle consegne, sullo sfondo dei continui tira e molla legati al presunto legame con rarissimi casi di trombosi che hanno causato crescente scetticismo attorno al vaccino anglo-svedese, il commissario europeo per il mercato interno, Thierry Breton, ha ammesso che l'intesa tra Bruxelles e AstraZeneca, che scade il 30 giugno, rischia di avere vita breve.

"Sono contento che i siciliani - commenta il presidente della Regione - abbiano compreso l'importanza della vaccinazione, unica concreta opportunità per venire fuori, il prima possibile, da questa maledetta pandemia". Per il 92,7% si tratta di reazioni non gravi, mentre i casi con "esito decesso" al vaglio sono in totale 100 ovvero 1,1 ogni 100.000 dosi inoculate.

Entrando maggiormente nel dettaglio, dal rapporto emerge come in Italia il vaccino di AstraZeneca, rispetto a Moderna e Pfizer, sia quello con il minor tasso di "esito fatale" in percentuale al numero di dosi somministrate.

Nuovi ostacoli sorgono sulla strada della campagna di vaccinazione di massa contro il coronavirus.

Vaccini, folla a Palermo per Open Day AstraZeneca | VIDEO
AstraZeneca, Ugl a Musumeci: "Estendere open day agli under 60"

Sono già 7.713 (più del triplo di ieri) le somministrazioni di vaccino Astrazeneca avvenute oggi in Sicilia.

Per tutti i vaccini gli eventi avversi più segnalati sono febbre, cefalea, dolori muscolari/articolari, dolore in sede di iniezione, brividi e nausea, con tutte le reazioni che sono prevalentemente in linea con le informazioni note sui vaccini correntemente utilizzati in Italia.

Per tutti i cittadini che non possono recarsi presso i punti vaccinali nei tre giorni è assicurata già la possibilità di prenotare dal portale Costruiresalute.it e Siciliacoronavirus.it, dai quali è possibile anche scaricare i moduli da consegnare.

Sospeso vaccino AstraZeneca per militari e forze dell'ordine.

L'Italia verso la normalità dal 26 aprile: che cosa cambia
In sintesi saranno nuovamente consentito spostarsi tra regioni che si trovano in zona gialla , dunque le più "virtuose". Ora passo la parola al ministro Speranza , ma voglio dire che con la decisione di oggi il governo ha preso un rischio.

Zona gialla dal 26 aprile e riapertura ristoranti all'aperto
Scuola , si torna tutti in presenza? "Saranno definitive le riaperture? ". Il rimbalzo è certo ma non siamo sicuri di quanto forte sarà.

Covid in Sicilia,1.384 i nuovi positivi. 10 morti
Sono 1.384 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 27.618 tamponi processati, con una incidenza del 5%. Il tasso di positività è del 4 ,4%, in calo di 0,7 punti rispetto a ieri quando era stato del 5,1%.

Condividere