Vaccino Covid, superate 20 milioni di dosi somministrate in Italia

Condividere

Nella fascia 70-79 anni, il 55,36% (10.820 su 19.544) di coloro che hanno ricevuto la prima dose dal 29 aprile al primo maggio lo ha fatto aderendo all'Open day. Si è deciso, quindi, per gli over 50, di estendere la possibilità di vaccinarsi a tutti i residenti nella provincia di Caserta. "C'è stato un errore di comunicazione, è solo per gli over 50" ha prontamente ribadito Ferdinando Russo, direttore generale dell'Asl di Caserta.

Sono 1.322.017 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino al pomeriggio di ieri in Puglia, su 1.577.235 dosi consegnate, pari all'83,8%. In particolare, secondo l'ultimo aggiornamento del report del governo, sono 20.111.976 le dosi per un totale di 6.027.879 di persone vaccinate.

Figliuolo "Dopo gli over 65 vaccini a tutte le classi d’età"
Ci stiamo pensando, come si faceva una volta negli anni 70′" ha sottolineato ai media presenti . Hanno aderito 30mila, con 10 fiale al giorno siamo a 300 mila.

Brigate Rosse: sette ex terroristi arrestati in Francia, altri tre in fuga
Dei 7 fermati, quattro hanno una condanna all'ergastolo: Capelli, Petrella , Tornaghi e Manenti. Massimo impegno per contrastare criminalità e terrorismo .

Autostrada A1, sit-in dei ristoratori: investito un manifestante
Attualmente, all'interno dei tratti chiusi, il traffico è bloccato e si registrano lunghe code verso Firenze e anche verso Roma . Leader della protesta di Tni Italia è Pasquale Naccari , del ristorante Il Vecchio e Il Mare di via Gioberti a Firenze .

È il secondo giorno consecutivo che viene superata la soglia delle 500mila somministrazioni al giorno. Il commissario all'emergenza Francesco Paolo Figliuolo ha preso atto della realtà: le regioni proseguono in ordine sparso - alcune già vaccinano gli under 60, altre puntano alle isole Covid free - inutile dunque imporre direttive e priorità nazionali che entrano da un orecchio ed escono dall'altro.

Condividere