Covid: Speranza, dal 16 maggio stop quarantena Paesi Eu

Condividere

Stop alla quarantena per chi arriva in Italia dai Paesi europei.

Resta l'obbligo del doppio tampone negativo: va fatto prima 48 ore prima dell'ingresso in Italia, nel Paese in cui ci si è recati, ed è valido sia il molecolare Pcr sia l'antigenico rapido. Da domenica prossima gli stranieri potranno giungere in Italia con un semplice certificato che attesta l'avvenuta vaccinazione o un tampone. Con altra ordinanza si rafforzano quindi i voli Covid tested, estendendone la sperimentazione agli aeroporti di Venezia e Napoli, oltre a Milano e Roma e ampliando i Paesi di provenienza a Canada, Giappone, Emirati Arabi Uniti, oltre agli Stati Uniti.

Vaccino anti-Covid, la Puglia supera quota 1 milione e 400mila somministrazioni
Lo comunica la Direzione generale Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione. Si verrà quindi indirizzati direttamente ad un operatore.

Ancora 18 i decessi in Piemonte, nessuno a Biella
Nell'ultimo giorno sono morte 226 persone affette da Coronavirus per un totale di 121.033 decessi dall'inizio dell'epidemia. I casi attivi , cioè i malati effettivi, a oggi sono 41.330 (-3.025 rispetto a ieri).

Vaccini, Lombardia: dalle 12 prenotazione per i 55-59enni fragili
Da parte sua, il governatore Eugenio Giani rivendica il 100% di copertura degli over 90. Le dosi totali somministrate in Abruzzo , comprese però le seconde dosi, sono 389.456.

La stessa ordinanza, firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, proroga ulteriormente le restrizioni già previste per quanti provengono dal Brasile. "Solo una settimana fa", ha raccontato l'uomo, "ma non avremmo mai rinunciato alla vacanza a Jesolo, semmai avremmo solo posticipato l'arrivo, sulla base delle regole stabilite per il contrasto alla pandemia". I due sono da tra i turisti tedeschi più affezionati del litorale di Jesolo, che frequentano da circa 30 anni.

Condividere