Vaccino, Bertolaso "Dal 2 giugno in Lombardia prenotazioni 16-29enni"

Condividere

Segui la conferenza stampa in diretta. Lo ha confermato Guido Bertolaso, il coordinatore della campagna vaccinale, nel corso della conferenza stampa di Regione Lombardia con il presidente Attilio Fontana e la vice presidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti.

Nei giorni scorsi il generale Francesco Paolo Figliuolo aveva dato la possibilità alle Regioni di avviare le prenotazioni per gli over 40 da lunedì 17 maggio 2021.

"Ci sono tutte le agende del mese di maggio e della prima settimana di giugno piene". Il 27 maggio, potremmo aprire le vaccinazioni alla fascia 30-39. Al momento si sono liberati degli spazi ad inizio giugno (per effetto dell'allungamento dei tempi tra prima e seconda dose).

"Il 2 di giugno, non casualmente il giorno della Festa Repubblica, apriremo le prenotazioni per i ragazzi dai 16 ai 29 anni".

Denise: accertamenti su 19enne, lei dice 'non sono io'
Il caso Denise Pipitone negli ultimi giorni si è riaperto clamorosamente e sono tante le piste seguite dagli inquirenti. Quella ragazza in effetti esiste, si chiama Elena Denisa e potrebbe anche somigliare a Denise da grande.

Zona gialla per quasi tutta Italia: oggi i nuovi colori delle regioni
Sono 15 le regioni collocate in zona gialla , 5 in zona arancione e una sola in zona rossa , la Valle d'Aosta . Vediamo nel dettaglio, cominciando dalle Regioni che sperano nella "promozione".

Intesa sul coprifuoco, sarà rivisto a metà maggio
E' il testo della riformulazione di un ordine del giorno sulle aperture, condivisa dalla maggioranza alla Camera. Lo riferiscono fonti del centrodestra di Governo .

Le prenotazioni per gli over 40, dunque, partiranno il 20 maggio.

Bertolaso ha poi ipotizzato anche una data di fine della campagna vaccinale, che potrebbe variare dal 10 luglio al 30 agosto.

Ci avevano promesso di inondarci di vaccini ad aprile, siamo a metà maggio ed è ancora "siccità". Il modello lombardo, quello degli hub massivi, funziona. Noi siamo sempre sopra il target e se in alcune giornate il piano non è stato rispettato è perché la Lombardia è stata rallentata.

Condividere