Covid: calano ancora i contagi in E-R, dieci decessi

Condividere

Si alleggerisce anche oggi la pressione sugli ospedali. Per quanto riguarda le province, in quella di Milano sono stati segnalati 192 contagi, a Monza 85, a Varese 80, a Como 76, a Brescia 39, a Bergamo, 37, a Lecco 26, a Cremona 19, a Mantova 12, a Lodi 8 e a Sondrio 2. Dei 515 nuovi casi, gli asintomatici sono 212 (41,2%). I guariti sono 11.831 (ieri 9.305), per un totale di 3.727.220. Si tratta di un uomo di 62 anni. Ieri i test erano stati 202.573. Per altri 12 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. I test effettuati sono stati 262.864, con un tasso di positività all'1,7%. In crescita invece i decessi, 201 oggi (ieri 140), per un totale di 124.497 vittime dall'inizio dell'epidemia.

Sono 411 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 24.390 tamponi processati, con una incidenza quasi del 1,7%, in leggero aumento rispetto a ieri. Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 20.932 (-194), il 95% del totale dei casi attivi. I nuovi decessi sono 4, 758 i guariti.

Denise: accertamenti su 19enne, lei dice 'non sono io'
Il caso Denise Pipitone negli ultimi giorni si è riaperto clamorosamente e sono tante le piste seguite dagli inquirenti. Quella ragazza in effetti esiste, si chiama Elena Denisa e potrebbe anche somigliare a Denise da grande.

Pensioni, sindacati freddi sulla flessibilità di Tridico
Questa misura probabilmente sarà prorogata nel 2022 ma si prevede anche un potenziamento. Vediamo allora più dettagliatamente quali sono le richieste dei sindacati.

Ancora 18 i decessi in Piemonte, nessuno a Biella
Nell'ultimo giorno sono morte 226 persone affette da Coronavirus per un totale di 121.033 decessi dall'inizio dell'epidemia. I casi attivi , cioè i malati effettivi, a oggi sono 41.330 (-3.025 rispetto a ieri).

Tutti gli indicatori di oggi sono in netto miglioramento: diminuiscono infatti casi, ricoveri, terapie intensive e decessi.

Come di consueto, sono stati trasmessi poco fa dalla Protezione Civile i dati in merito al bollettino da Covid-19 del 18 maggio.

Condividere