Vaccini ai 12-15enni, Speranza "Il 28 maggio l’ok di Ema a Pfizer"

Condividere

Al momento infatti l'Ema ha dato il permesso alla somministrazione di questo candidato solamente alle persone di età pari o superiore ai 16 anni, mentre tutti gli altri vaccini approvati in Europa possono essere somministrati solo agli over 18. A dirlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza, rispondendo al Question Time alla Camera sulle iniziative per la vaccinazione dei minori contro Covid-19.

"Questo sarebbe un fatto molto importante - ha proseguito Speranza - che ci consentirebbe, così come già è avvenuto negli Stati Uniti d'America, di allargare ad altre fasce di età la nostra campagna di vaccinazione".

Mattarella, io sono vecchio, tra 8 mesi mi posso riposare - Ultima Ora
Non manca un altro passaggio sulla pandemia di Coronavirus, con particolare riferimento ai vaccini: "Adesso i vaccini hanno incominciato a sconfiggere il virus".

Coronavirus, Figliuolo: "Basta polemiche, avanti con over 60 e fragili"
Dobbiamo concentrarci su queste categorie, poi a giugno potremo pensare ad altre categorie come la grande distribuzione . Procedere con il piano vaccinale immunizzando quanto prima over 60 e pazienti fragili, altrimenti "non ne usciamo più".

Bandiere blu: in Italia mare "eccellente" su 416 spiagge
Ha partecipato alla conferenza online anche il Ministro al Turismo Massimo Garavaglia . Poi ci sono anche gli 81 approdi turistici premiati.

"Ringrazio gli interroganti per aver posto all'attenzione dell'Aula un tema che è di particolare attenzione e molto delicato, ovvero l'estensione delle vaccinazioni e della campagna di vaccinazione alle fasce più giovani". Su questo punto il ministro ha chiarito - e ricordato ancora - che "nella fase che arriva abbiamo circa venti milioni di dosi che saranno a disposizione del nostro Paese nel mese di giugno e questo ci può consentire senz'altro di estendere le vaccinazioni ad altre generazioni". "Il nostro auspicio e le informazioni di cui siamo in possesso - ha spiegato il ministro - ci portano a ritenere che il 28 maggio l'Ema darà l'ok al vaccino Pfizer anche per la fascia 12-15 anni". Oggi si pone con grande attualità la necessità di andare alle altre generazioni. Si tratta di una mossa strategica che potrebbe permettere la riapertura in sicurezza delle scuole a partire dal prossimo anno scolastico.

Attualmente "il Governo è a lavoro con il generale Figliuolo per costruire quindi un adeguamento del piano alla disposizione" che arriveranno dall'Ema sul vaccino per tale fascia d'età "che ci aspettiamo per la fine del mese, che ci metta nelle condizioni di costruire un'informazione che renda consapevoli le persone dell'importanza delle vaccinazioni come arma fondamentale per chiudere questa stagione così difficile". Ci sono, tra l'altro, studi in corso anche per fasce generazionali ancora più giovani.

Condividere