COVID-19 - Il bollettino della Protezione Civile: 1.901 nuovi contagi

Condividere

La maggior parte - 86 persone - non erano stati vaccinati.

IN REGIONE - Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 385.321 casi di positività, 145 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.497 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Ovviamente la possibilità di prenotarsi resterà sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre, per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino.

Il ritardo nelle riaperture dovrebbe far guadagnare tempo per misurare l'impatto delle infezioni sui ricoveri e somministrare la seconda dose di vaccino: come indicato a fine maggio, infatti, la variante "indiana" si diffonde con particolare intensità tra non vaccinati e vaccinati con una sola dose.

Tutte le informazioni sulla campagna: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/. Nel Regno Unito sono 28,5 milioni le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, mentre 40,7 milioni di persone hanno avuto almeno una dose.

Tassa minima al traguardo
Soprattutto laddove fosse poi adottato anche nella sede più estesa del G20, di cui fanno parte fra gli altri pure Cina o Russia. Per l'Italia ha partecipato Franco e per l'Ue Gentiloni.

Bar e ristoranti, ora ritrovano l’interno "Soddisfatti a metà"
Al tavolo si può stare massimo in quattro persone, fatta eccezione per i famigliari conviventi. Al termine di ogni servizio al tavolo, assicurare pulizia e disinfezione delle superfici.

Tragedia funivia, trovato nel bosco un secondo forchettone
E' stato trovato il secondo " forchettone " che, secondo quanto si apprende, bloccava il freno di emergenza della funivia del Mottarone .

ETA' MEDIA - L'età media dei nuovi positivi di oggi è 35,5 anni.

Individuati altri 1.901 contagi da Coronavirus in Italia, meno dei 2.079 del giorno precedente. "Magari ci saranno ancora dei contagi ma non le ospedalizzazioni con casi gravi".

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. Il totale dei casi positivi diventa quindi 366.025. A questi si aggiungono anche 9.959 tamponi rapidi. In tutto i guariti sono 44.547 (più 38 rispetto a ieri).

Attualmente le persone positive al Covid nelle Valli del Noce sono: 0 di Bresimo, 2 di Rumo, 1 di Borgo d'Anaunia, 0 di Cis, 0 di Livo, 0 di Novella, 0 di Ruffrè-Mendola, 1 di Ronzone, 0 di Sarnonico, 0 di Dambel, 0 di Sanzeno, 5 di Romeno, 1 di Cavareno, 0 di Amblar-Don, 0 di Cles, 0 di Sfruz, 2 di Ville d'Anaunia, 0 di Contà, 8 di Predaia, 0 di Ton, 0 di Denno, 0 di Campodenno, 0 di Sporminore, 0 di Vermiglio, 0 di Peio, 0 di Rabbi, 0 di Ossana, 0 di Pellizzano, 0 di Mezzana, 0 di Commezzadura, 2 di Malé, 1 di Dimaro Folgarida, 0 di Croviana, 0 di Terzolas, 0 di Cavizzana, 0 di Caldes. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.876, in calo di 277 unità rispetto a ieri.

Condividere