Coronavirus, il bollettino del 12 giugno: 1.723 nuovi contagiati

Condividere

La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 212.966 tamponi e individuati 1.723 nuovi positivi al COVID-19. Nell'ultimo giorno sono morte 52 persone affette da Coronavirus per un totale di 126.976 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Sono 574 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 23 rispetto a sabato nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Per quanto riguarda le altre province, 69 casi sono stati segnalati a Milano, 38 a Bergamo, 35 a Varese, 33 a Monza, 24 a Brescia, 18 a Pavia, 7 a Como, 6 a Sondrio, 4 a Mantova, 3 a Lecco e due a Lodi.

AstraZeneca ai giovani? "In Lombardia non si fa"
I cittadini più giovani dunque riceveranno esclusivamente i vaccini a mRna, ossia il candidato di Pfizer o Moderna. Francesco Paolo Figliuolo , il Coordinatore del Cts, Prof.

Green pass: ecco le regole della Commissione Ue
Per quelli dalle zone arancioni: gli Stati membri potrebbero richiedere un test prima della partenza (antigene rapido o Pcr). Viaggiatori provenienti da zone rosso scuro: i viaggi non essenziali dovrebbero essere fortemente sconsigliati.

Vaccino ai 12-15enni, il ministro Speranza: "Ok dall'Agenzia del farmaco ad ore"
Sulle vaccinazioni agli adolescenti, Speranza annuncia: "Aifa nelle prossime ore farà la sua parte". Evitare gli assembramenti resta una regola decisiva.

"Alla luce della circolare del Ministero della salute e del collegato parere Aifa, Regione Lombardia provvederà alla somministrazione eterologa, ossia con vaccino Pfizer o Moderna, della seconda dose di vaccino ai cittadini under 60 vaccinati con AstraZeneca in prima dose".

Condividere